Visualizzare l’uso di energia in America, in un grafico gigante

Visualizzare l’uso di energia in America, in un grafico gigante

Visualizzare l’uso di energia in America, in un grafico gigante
Vi siete mai chiesti da dove viene l’energia del paese, e come esattamente si abitua?

Fortunatamente, il Lawrence Livermore National Laboratory (LLNL) scricchiola i numeri ogni anno, immettendo un incredibile diagramma di flusso che copre l’ampio spettro dell’uso di energia negli Stati Uniti.

La versione 2019 di questo diagramma completo ci offre un quadro approfondito dell’ecosistema energetico statunitense, mostrando non solo dove l’energia proviene dalla fonte di combustibile (ad esempio eolico, petrolio, gas naturale, ecc.), ma anche come viene consumata in ultima analisi dal settore.

In prospettiva: 2019 Consumo energetico
Di seguito, useremo l’unità di quad, con ogni quad del valore di 1 quadrilioni di BPU, per confrontare i dati degli ultimi cinque anni di consumo energetico negli Stati Uniti. Ogni quad ha all’incirca la stessa quantità di energia contenuta in 185 milioni di barili di petrolio greggio.

È interessante notare che, il consumo energetico complessivo negli Stati Uniti in realtà è diminuito a 100.2 quad nel 2019, simile a una diminuzione visto l’ultima volta nel 2015.

Vale anche la pena notare che la percentuale di combustibili fossili utilizzati nel mix energetico 2019 è diminuita dello 0,2% rispetto all’anno scorso per compensare l’80,0% del totale. Questo nega efficacemente il piccolo aumento dell’uso di combustibili fossili che si è verificato nel 2018.

Uso dell’energia per fonte
Quali fonti di energia stanno vedendo più uso, come percentuale del mix energetico totale?

Dal 2015 il gas naturale è passato dal 29% al 32% del mix energetico statunitense, mentre il ruolo del carbone nel mix è diminuito del 4,7%.

In questi termini, può essere difficile vedere la crescita delle energie rinnovabili, ma guardare i dati in termini più assoluti può raccontare una storia diversa. Ad esempio, nel 2015 il solare ha aggiunto 0,532 quad di energia al mix, mentre nel 2019 ha rappresentato 1,04 quad, con un aumento del 95%.

Consumo energetico
Infine, diamo un’occhiata a dove l’energia va dal consumo finale, e se questo si sta evolvendo nel tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *