Visualizzazione delle dimensioni di Amazon, il rivenditore più prezioso al mondo

Visualizzazione delle dimensioni di Amazon, il rivenditore più prezioso al mondo

Visualizzazione delle dimensioni del rivenditore più prezioso al mondo
Mentre le catene di mattoni e Malta oscillano di fronte alla pandemia, Amazon continua a guadagnare terreno.

Il colosso al dettaglio è valutato non meno di 1,4 trilioni di dollari, circa quattro volte quello che era alla fine del 2016, quando la sua capitalizzazione di mercato si aggirava intorno ai 350 miliardi di dollari. L’anno scorso, l’azienda guidata da Jeff Bezos ha venduto 2 miliardi di pacchi in tutto il mondo.

L’infografica di oggi mostra come la capitalizzazione di mercato di Amazon da sola sia più grande dei nove più grandi rivenditori statunitensi messi insieme, evidenziando la presenza palpabile della libreria online una volta modesta.

Il nuovo normale
L’improvviso cambiamento di COVID-19 ha reso obsoleti molti outfit al dettaglio.

Neiman Marcus, JCPenney e Crew hanno tutti presentato istanza di fallimento a causa della migrazione online della spesa dei consumatori. Questo, insieme a carichi di debito pesanti in molte catene di vendita al dettaglio, sta solo aggravando la scomparsa del mattone e della Malta. Infatti, si stimano che almeno 25.000 negozi statunitensi si piegheranno nel corso del prossimo anno.

Tuttavia, man mano che la sicurezza e le sfide della catena di approvvigionamento si accumulano, con i costi correlati al COVID-19 in miliardi, Amazon rimane al top. Supera il suo prossimo concorrente più vicino, Walmart, di 1 trilione di dollari di valutazione di mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *